GdR | AnnoMille

REGOLAMENTO E NORME COMPORTAMENTALI

AnnoMille è un GdR fantasy medievale di stampo narrativo, che ha come obiettivo quello di far divertire l’utenza. Le sessioni di gioco avvengono mediante l’ausilio di chat ove il giocatore, grazie all’interazione simultanea con altri player, muove ed interpreta un personaggio inventato. Durante la fase di iscrizione, all’utenza sarà richiesto di leggere e accettare i termini relativi all’informativa sulla privacy e al trattamento dei dati personali (visualizzabili nella sezione "Disclaimer"), oltre che accettare di aver preso visione del regolamento interno, dei disclaimer e di tutta la documentazione facilmente reperibile in Home page.

Di seguito viene esposto il regolamento e le norme comportamentali a cui tutti gli utenti sono soggetti.

Regolamento della community:

Ogni singolo Player è tenuto a rispettare il regolamento del sito.

1) Durante la permanenza all’interno del sito il giocatore è tenuto a mantenere un linguaggio consono all’ambiente di gioco oltre che educato. Pertanto è vietato utilizzare attraverso qualunque mezzo (missive, post in chat, bacheche ecc) un linguaggio volgare, razzista, minaccioso e più in generale che leda il pudore altrui. Nei casi peggiori la gestione, lo staff e i moderatori, qualora si verificasse tale comportamento allontaneranno definitivamente e senza modo di replica alcuna il fautore di tale gesto.

2) Nelle bacheche Off game (in particolare la bacheca liberi), nel forum o attraverso qualsiasi altro mezzo di dialogo tra utenti è possibile parlare di argomenti non inerenti al GdR. Tuttavia è richiesto di non trattare argomenti che possono sfociare in polemiche o che possano ledere la sensibilità altrui. Sono vietati nel modo più categorico possibile argomenti razzisti e riguardanti la pornografia, al fine di garantire e salvaguardare l’identità etnica, politica, sessuale, religiosa e ideologica di ogni utente. La pena varia a seconda dell’entità del gesto: può limitarsi ad un semplice richiamo fino all’esilio immediato.

3) Si prega di mantenere rapporti civili, pacifici ed educati. Questo sito ha come scopo il divertimento e il gioco nel senso più stretto del termine e non vuole avere a che fare con liti che possano ledere l’ambiente di gioco.

4) Sono nel modo più categorico possibile vietati atti di pedofilia o pornografia attraverso ogni mezzo presente dentro il sito. Pertanto chi venisse a conoscenza che un o una player usa come veicolo il Gdr per intenzioni di questo genere dovrà immediatamente segnalarlo alla gestione, allo Staff e ai Moderatori che prenderanno seduta stante i seguenti provvedimenti: Esilio immediato con blocco IP e successiva denuncia alle autorità competenti.

5) E’ vietato pubblicizzare mediante messaggi in chat, missive, forum, o quant’altro concerne AnnoMille, siti di qualunque categoria non richiesti. La pena varia a seconda dell’entità del gesto e può variare dall’arresto all’esilio perpetuo con blocco ip.

6) E’ fortemente vietato recare danni al sistema o al suo database o trarne vantaggi per il proprio pg. Ogni atto di questo genere, a seconda dell’entità, verrà o meno denunciato alle autorità competenti. Il giocatore che dovesse scoprire un qualunque bug o malfunzionamento è tenuto a segnalarlo ad un qualsiasi membro della gestione, dello staff dei moderatori o nell’apposita bacheca denunce.

7) E’ vietato cedere la password ad altri utenti in quanto ogni giocatore ne è responsabile. Se ciò dovesse avvenire con l’autorizzazione del player, ogni conseguenza derivante da tale gesto sarà di sua responsabilità. Se la password verrà trafugata di nascosto al player, il colpevole verrà esiliato seduta stante.

8) Le decisioni della Gestione sono inappellabili. Tuttavia ciascun utente ha il diritto di richiedere privatamente le motivazioni delle scelte attuate tramite i canali mail o contattando direttamente la figura all’interno del sito (mediante missiva). Gestione e Staff comunque saranno sempre a disposizione per chiarire ogni dubbio e rispondere ad ogni richiesta (purchè sia logica, ben motivata e portata con educazione).

9) Le proteste e le lamentele in ambito OFF verso le decisioni dei Tessitori come l’assegnazione dei punti esperienza o gli arresti per i Moderatori saranno ignorate. La Gestione, lo Staff, i Tessitori e i Moderatori invece sono sempre disponibili a spiegazioni poste in modo educato e non indisponente.

10) Sono vietati in ambito ON i riferimenti alla vita reale. Di conseguenza si prega di rispettare l’ambientazione. Saranno categoricamente vietati riferimenti politici, religiosi e più in generale che si riferiscono alla realtà.

11) E’ fatto divieto assoluto utilizzare un animale in proprio possesso per arrecare disturbo. Si rende noto inoltre che in caso si voglia attaccare un altro personaggio l’esito dell’azione sarà solo ed esclusivamente del fato, chiunque violi tale regola verrà arrestato e se recidivo allontanato definitivamente.

12) Nel sito è possibile giocarsi in ON sfumature più irruente del proprio pg. Può capitare infatti che di tanto in tanto il player di un assassino, di un ladro e simili si lascino andare a causa del ruolo interpretato a descrizioni un po’ più cruente o linguaggi più volgari rispetto ad un bibliotecario. Sebbene il sito sia rivolto ad un’utenza maggiorenne, a tal riguardo la Gestione chiede ai player di specificare quanto sopra ad un orario "consono" al fine di non ledere l’altrui pudore.

13) E’ severamente vietato rimanere silenti (posteggiati/parcheggiati) nei luoghi pubblici del Regno di Thyrea, per lunghi periodi di tempo. Tale periodo si concretizza in 4 ore consecutive di silenzio/parcheggio. Chiunque venga ripetutamente contattato senza alcun risultato in un luogo pubblico e non palesi la propria presenza nell’arco di tempo sopra citato o ancora non risponda ad eventuali sussurri o missive, sarà imprigionato per violazione del presente editto.

14) Chiunque venga sorpreso a compiere un gioco scorretto (Metagame, Power Player, Pk e altro ancora) potrà essere richiamato semplicemente o nel peggiore dei casi arrestato o esiliato.

15) La Gestione di AnnoMille.net sulla base di quanto scritto sopra si riserva di allontanare in maniera discrezionale e definitiva qualunque utente che in seguito ad una valutazione approfondita sul comportamento, la maturità e la conoscenza delle regole, venga valutato non idoneo a proseguire la propria permanenza all’interno della comunità stessa.

16) Il nome del personaggio deve essere coerente con l’ambientazione, quindi non deve contenere numeri, simboli o qualsiasi altro carattere speciale. Il nome non deve contenere nessun appellativo tipo Lady, Lord, Sir oltre che apostrofi virgoletti punteggiatura e così via. Deve essere scritto con la prima lettera maiuscola e le successive minuscole e non deve superare i venti caratteri: I nomi accettati possono essere di questo tipo: "Amyra", "Nightingale", mentre quelli non consentiti a titolo d’esempio sono: "LadyAmyra", "amyra", "amyra12", "amyr@", "-XamyraX-"e così via. Il cognome del Pg può essere omesso se lo si desidera, è sottointeso che siano vietati i nomi volgari e offensivi. In questi casi la moderazione prenderà i dovuti provvedimenti e inviterà l’utente a cambiare il nome del pg mediante l’apposita funzione posta in Uffici amministrativi (sezione: Cambia il tuo nome all’anagrafe). Se ciò non accadesse in un lasso di tempo ragionevole (24 ore), la moderazione sarà costretta ad allontanare l’utente per nome non consono. I moderatori si riservano di allontanare anche senza preavviso i personaggi iscritti con nomi volgari o che comunque ledano l’immagine del sito.

17) E’ vietato inserire come avatar (scheda del personaggio modificabile all’interno del sito) immagini oscene come pornografiche o scene cruente o più in generale che non rispettino il contesto ludico dell’ambientazione. A tal riguardo sono inoltre vietate le descrizioni offensive e volgari del proprio pg. Il personaggio che commette tale "reato" verrà allontanato dal sito.

18) Non è consentito l’uso di doppi personaggi. Chiunque sarà scoperto si troverà esiliato il personaggio più recente. Se recidivo sarà esiliato anche il personaggio principale. Qualora due player giocassero da una postazione condivisa è necessario segnalarlo ai moderatori del sito spiegando la motivazione. Tra postazioni condivise da due o più player è vietato il passaggio di denaro, di regali o di oggetti se non mediante motivazione giustificata. Se dopo due giorni dall’ingresso il doppio non sarà denunciato, si procederà all’esilio. (Vedi la voce sottostante: DOPPI)

19) AnnoMille rispetta l’epoca storica nel quale è ambientato e dunque l’anno mille. L’uso del Voi quindi non è da considerarsi sempre obbligatorio, tutto dipende dalla situazione, dalla conoscenza fra i personaggi e dall’estrazione sociale.L’uso del "Tu" sarà consentito solo se: fra i pg vi è una sorta di conoscenza o di fratellanza, in caso ci si trovi in presenza di bambini o comunque sia di sotto gildati o infine se tale viene utilizzato in modo VOLUTAMENTE sfrontato verso un personaggio presente. Tuttavia verrà punito chi utilizzerà (in maniera recidiva) l’uso del LEI o un uso del TU per disturbare volutamente.

-La moderazione comunque si riserva il diritto punire chiunque abbia un comportamento che sia valutato scorretto dalla maggioranza della commissione anche se il fatto specifico non è elencato nei punti del regolamento.

-Un appunto importante quanto doveroso, che richiama al concetto di ON game e OFF game già illustrato nell’introduzione al gioco: Se ad infrangere una regola è il personaggio (quindi vengono seguiti gli editti ON game presenti in Editti) ad essere punito secondo le metodologie del gioco è solo il Personaggio. Al contrario, se ad infrangere il regolamento di AnnoMille è l’utente (sfera prettamente OFF game) ad essere punito sarà l’Utente secondo le specifiche che variano da caso a caso.

Doppi Pg:Spesso e volentieri vengono individuati ed esiliati personaggi che vengono segnalati come "doppi" (vale a dire che si connettono dallo stesso pc). In alcuni casi però tali personaggi non risultano essere controllati da una sola persona, ma da due o più persone differenti che utilizzano una sola postazione. Il comandante e il Vice Comandante hanno l’apposito comando per controllare dunque ogni accesso avvenuto dal medesimo pc. Per evitari esilii è bene che venga esposto nella bacheca DENUNCE l’avviso di tale caso. Se entro 2 giorni dall’iscrizione del "doppio" non verrà comunicato nulla si procederà all’esilio.

Non è consentito l’uso di doppi personaggi. Chiunque sarà scoperto si troverà esiliato il personaggio più recente. Se recidivo sarà esiliato anche il personaggio principale. Qualora due player giocassero da una postazione condivisa è necessario segnalarlo ai moderatori del gioco spiegando la motivazione. Tra postazioni condivise da due o più player è vietato il passaggio di denaro (relativo al gioco), di regali o di oggetti se non mediante motivazione giustificata. Se dopo due giorni dall’ingresso il doppio non sarà denunciato, si procederà all’esilio

E’ opportuno far presente che non è consentito il passaggio di oggetti o denaro tra pg che si collegano da una stessa postazione; In caso venga infrante tale regola sono previsti 3 giorni di detenzione (o l’esilio nei casi più gravi e o recidivi) e l’obbligo di restituire quanto trasferito.